Giovedì 11 luglio – clicca per leggere tutto…

tau-san-francescoLa vita e la testimonianza di san Benedetto attraversano i secoli e ci raggiungono con una limpidezza che ce lo rende contemporaneo. La Chiesa lo onora e ce lo presenta come padre del monachesimo in Occidente, ma il suo esempio parla al cuore di tutti i credenti, qualunque sia il loro stato di vita. Nella sua regola monastica Benedetto scrive che a chi bussa alla porta del monastero per esservi accolto venga chiesta una sola cosa: se cerca Dio.

Quaerere Deum è l’eredità che ci lascia Benedetto come condizione fondamentale e necessaria a ogni cammino di fede. Il credente è tale perché è un cercatore di Dio. Meglio ancora, è colui che cercando Dio, si apre alla scoperta di essere da lui cercato.

E l’esito di queste due ricerche è la gioia dell’incontro.

Dal Calendario del Patrono d’Italia 2019 – Ed. Biblioteca Francescana – info@bibliotecafrancescana.it