Giovedì 29 marzo – clicca per leggere tutto…

tau-san-francescoCome Pietro, mi ritraggo tremante all’idea di Gesù che lava i miei piedi. Forse non sono abbastanza carichi dei passi che avrei potuto fare verso i fratelli. I miei piedi sono stati spesso titubanti nel seguire il cuore sulle strade del bene. Portano le ferite inferte dalle delusioni, dagli insuccessi che mi hanno fatto voltare e tornare sui miei passi perché non capita o accolta.

Tu, Signore, lì in ginocchio non vuoi giudicare, prendi fra le tue mani questi miei piedi stanchi, tu non ti sorprendi di nulla, li lavi, li asciughi. Ripeti quel gesto ricevuto, forse imparato, pochi giorni prima da Maria nell’intimità della casa dell’amicizia…

E sono pronta a riprendere il cammino con le tue parole che risuonano nel cuore: «Vi ho dato l’esempio perché facciate anche voi come ho fatto io».

Dal Calendario del Patrono d’Italia 2017 – Ed. Biblioteca Francescana – info@bibliotecafrancescana.it