Vita fraterna

La nostra vita

Vita fraterna

L’esperienza evangelica di Chiara prende forma nel dono delle sorelle e si realizza nel “vivere comunitariamente in unità di spiriti”. Per questo la dimensione fraterna è elemento importante della nostra Forma di Vita. Attingendo alla comunione d’Amore del Dio Trinità, siamo chiamate ad amarci a vicenda nell’Amore di Cristo, “conservando l’unità della scambievole carità”.

Per Francesco e Chiara la fraternità è dono e come tale va vissuta dentro la concretezza del quotidiano nell’accoglienza reciproca e nella condivisione, nella misericordia e nel perdono, nell’obbedienza e nel servizio, nella preghiera vicendevole e nel dialogo fraterno, anche affrontando la fatica di ricomporre in armonia le diversità e di attraversare con fiducia e speranza le difficoltà.

La fraternità è per noi il “sacramento” della Provvidenza di Dio che si prende cura di tutte le creature: come sorelle siamo l’una per l’altra manifestazione della mano e del cuore di Dio.

La nostra vita fraterna in comunità è luogo privilegiato in cui facciamo esperienza del Signore; è segno e primizia della fraternità e unità di tutti gli uomini.

nel bosco M
canto M

Testi di riferimento

L’una manifesti all’altra con confidenza la sua necessità.
E se una madre ama e nutre la sua figlia carnale, con quanta maggiore cura deve una sorella amare e nutrire la sua sorella spirituale!
Santa Chiara

Siano invece sollecite di conservare sempre reciprocamente l’unità della scambievole carità, che è il vincolo della perfezione.
Santa Chiara

Amandovi a vicenda nella carità di Cristo, dimostrate al di fuori con le opere l’amore che avete nell’intimo, in modo che, provocate da questo esempio, le sorelle crescano sempre nell’amore di Dio e nella mutua carità.
Santa Chiara