Monastero di Roasio Santa Maria

Le nostre fraternità

Monastero di Roasio Santa Maria

Ubicazione e breve storia

La predicazione infuocata e popolare di san Bernardino da Siena e il suo passaggio da Vercelli diede vita, nel 1447 ad una piccola Comunità – fortemente in espansione – di Sorelle Povere di S. Chiara comunemente conosciute come Clarisse. La nostra presenza in città continuò fino all’anno 2000 quando ci accolsero le pendici delle colline gattinaresi e i loro vigneti ora verdi ora rosseggianti, ben noti agli enologi, per il “nebbiolo” e lo “spanna”.

Nella frazione di Santa Maria a Roasio il nostro Monastero di S. Chiara quasi nascosto tra i boschi, ci offre da un lato della terrazza, la superba e incantevole visione del Monte Rosa,mentre dall’altro la vista è catturata da una pacata distesa pianeggiante che raggiunge la città di Novara sempre vigile nell’ostentare la sua cupola gaudenziana.

Accoglienza e ospitalità

Facendo nostro l’invito della Chiesa :”La vostra vita esista per non lasciare mancare al mondo un raggio della divina bellezza…” (VC. 109) , la nostra Foresteria offre spazi per chi desidera vivere una giornata di silenzio e di preghiera per ritrovare la pace nell’incontro con se stessi e con Dio.

Attualmente accogliamo gruppi che vivono una giornata di spiritualità, ed è richiesto con un tema svolto da una sorella. Ci sono anche sacerdoti e singole persone che sostano per un giorno di ritiro gestito da loro, partecipando con noi alla celebrazione della liturgia delle Ore.

Prodotti e manufatti

Attraverso il lavoro restituiamo al Signore i “doni” ricevuti, partecipando “all’opera creatrice”, senza estinguere lo spirito di orazione che è l’apice e il senso della nostra vita. Siamo disponibili a richieste per: pergamene, lavori in pelle (copri breviari), biglietti augurali per le diverse ricorrenze, rosari, mentre il ricamo lo riserviamo per il servizio liturgico.

Orario della preghiera

La Chiesa rimane aperta tutto il giorno, per offrire a chiunque la possibilità di partecipare alla Liturgia delle Ore, grande canto di lode che la Chiesa innalza a Dio. La celebrazione delle Lodi e dei Vespri ne costituiscono il cardine. Non è esclusa la preghiera silenziosa e personale per chi lo desidera.

GIORNI FERIALI
Ore 5,40 Lodi
Ore 7,30 Celebrazione Eucaristica
Ore 8 Terza
Ore 11,45 Sesta
Ore 14,45 Nona
Ore 17,30 Vespri
Ore 20,45 Compieta

GIORNI FESTIVI
Ore 7,20 Lodi
Ore 8 Celebrazione Eucaristica
Ore 8,50 Terza
Ore 11,45 Sesta
Ore 14,45 Nona
Ore 17,30 Vespri
Ore 20,45 Compieta

Tutte le Domeniche la Celebrazione Eucaristica è seguita dall’ADORAZIONE fino all’Ora dei Vespri.

Altre celebrazioni

dal 16-24 dicembre Novena tradizionale –in latino- del Santo Natale.
24 dicembre Ufficio delle Letture e S. Messa della Notte di Natale.
31 dicembre Ufficio delle Letture della Solennità della Madre di Dio
segue la Celebrazione eucaristica, per l’inizio del Nuovo Anno.
– Giovedì Santo dopo la S. Messa in Coena Domini
segue l’Adorazione fino alle ore 24.
– Triduo pasquale.
– Veglia di Pentecoste
8. 9. 10 agosto Triduo per la Solennità della Madre s.Chiara .
3 ottobre Transito del P.S. Francesco.

Guarda il video che presenta le fraternità del Piemonte

Contatti

Monastero S. Chiara
Via P. Micca, 50/a
13060 Roasio S. Maria -VC-
Tel.0163 86 05 11
roasio.chiara@gmail.com

Clicca qui per le indicazioni stradali