Lunedì 11 giugno – clicca per leggere tutto…

tau-san-francesco

La memoria di san Barnaba apre al rendimento di grazie per il dono della fede e ci rende consapevoli di essere l’anello di una storia fatta di tanti uomini e donne che hanno speso la loro vita per il vangelo e ce lo hanno trasmesso.

L’invito della parola: «gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date» si rivolge a noi, oggi, e ci chiama ad essere, a nostra volta, strumenti della grazia e annunciatori del regno. Per fare questo è necessario “spogliarci”, riconoscendo che l’unico bene che possediamo è quell’amore di Dio che è stato riversato nei nostri cuori e opera nella nostra vita e in quella di chi ci sta accanto.

Il Signore ci doni l’umiltà di Barnaba che ha saputo rallegrarsi per quanto la grazia stava compiendo, non solo in lui, ma anche nei fratelli.

Dal Calendario del Patrono d’Italia 2018 – Ed. Biblioteca Francescana – info@bibliotecafrancescana.it