Martedì 13 marzo – clicca per leggere tutto…

tau-san-francescoTrentotto anni di immobilità e cosa mi sono sentito chiedere? «Vuoi guarire?» Certo che volevo guarire! Però non ho risposto così, anzi ho dato la colpa del perpetuarsi della mia malattia agli altri che non mi hanno mai aiutato ad entrare nella piscina al momento opportuno. Quell’uomo a me sconosciuto mi ha fatto alzare e me ne sono andato con la mia barella sulla quale mi ero adagiato per tanto tempo.

Tornando a casa mi sono reso conto che quella domanda non era poi così assurda: in effetti, ad un certo punto mi ero chiuso e adattato alla mia situazione senza sperare nulla per non dover continuamente gustare l’amarezza della delusione.

Sono tornato al tempio, luogo della preghiera che è segno di una speranza che ci abita: Gesù, incontrandomi proprio lì, ha capito che ero davvero guarito!

Dal Calendario del Patrono d’Italia 2018 – Ed. Biblioteca Francescana – info@bibliotecafrancescana.it