Mercoledì 12 giugno – clicca per leggere tutto…

tau-san-francescoGesù rivela in questa sua parola il potere datogli dal Padre su cielo e terra: il Padre ha consegnato la storia umana nelle sue mani e con essa il cuore di ogni persona, in cui egli inscrive la sua legge, la sua parola, umana e divina. In chi la accoglie liberamente, la parola cresce, Gesù stesso cresce con una presenza che libera e salva, rendendo la persona capace di credere amare sperare.

Ogni iota e trattino della legge che trova compimento nel cuore della persona la rende grande nel regno dei cieli. E se la legge è effimera perché passa, rimane però glorioso ciò che è duraturo: l’uomo, creato perché viva per sempre in Dio, suo creatore.

Dal Calendario del Patrono d’Italia 2019 – Ed. Biblioteca Francescana – info@bibliotecafrancescana.it