Mercoledì 15 maggio – clicca per leggere tutto…

tau-san-francescoCome Gesù è stato inviato dal Padre, così Barnaba e Paolo, come del resto tutti gli altri discepoli della prima comunità cristiana, sono inviati per favorire la diffusione della Parola di Dio, affidandosi alla potenza dello Spirito.

Ognuno di noi, come Gesù, è chiamato ad essere luce per il mondo. La luce raggiunge e avvolge ogni cosa, portando in evidenza la verità di tutto, nel bene e nel male. È una possibilità offerta: la luce può essere accolta oppure rifiutata. A noi è affidato semplicemente il compito di portarla a tutti, gratuitamente, senza attendere alcun successo.

Perfino Gesù non si erge a giudice dei frutti di questo annuncio: «Se qualcuno ascolta le mie parole e non le osserva, io non lo condanno; perché non sono venuto per condannare il mondo, ma per salvare il mondo».

Dal Calendario del Patrono d’Italia 2019 – Ed. Biblioteca Francescana – info@bibliotecafrancescana.it