Mercoledì 22 gennaio – clicca per leggere tutto…

tau-san-francesco

«Tendi la mano!» dice il Signore anche a noi. «Non temere di chiedermi aiuto!».

Il Signore ci mette al centro della sua attenzione per guarirci, ma chiede a noi di fare il poco che possiamo. L’invito a tendere la mano può anche essere la richiesta del Signore a farci carico delle necessità altrui, a stendere non solo la mano, ma anche il cuore fino ad incontrare l’altro: dilata i tuoi orizzonti, i tuoi interessi, tendi le orecchie ad ascoltare il grido dei più poveri e sofferenti, allarga gli spazi di incontro con il diverso, l’estraneo, lo straniero.

Come l’uomo del vangelo che ha teso la mano verso il Signore e l’ha ritrovata guarita, così anche tu ritroverai il cuore e la mente sanati dal grande male che impedisce la nostra e l’altrui pace: sarai sanato dalla paura che paralizza la vita!

 

Dal Calendario del Patrono d’Italia 2019 – Ed. Biblioteca Francescana – info@bibliotecafrancescana.it