Sabato 28 luglio – clicca per leggere tutto…

tau-san-francesco

Un’erbaccia che cresce nei campi di grano, piccola e sciocca ma invadente, ecco la zizzania. È tipico del nemico spargere zizzania, apparentemente tenera ed innocente, per soffocare il grano.

Se non la strappiamo, se non la bruciamo al fuoco dell’amore, se non la estirpiamo ci invaderà e non potremo più avere messi abbondanti, non potremo più spezzare il pane che ci fa chiesa!

Ma tu sai che il mondo è fatto di erba buona e cattiva e non c’è sforzo che valga. Dobbiamo solo stare attenti a noi stessi per non seminarla confusa al seme buono; possiamo solo guardarci intorno per tenere pulito il nostro pezzettino di campo con un sorriso e la forza della verità e dell’amore.

Dal Calendario del Patrono d’Italia 2018 – Ed. Biblioteca Francescana – info@bibliotecafrancescana.it