Testimonianza di sr. Chiara Beatrice del monastero di Milano

Ogni nuovo giorno in monastero mi fa fare esperienza di un tempo e di uno spazio colmi di vita e fecondi. Non c’è istante e non c’è luogo che appaiano privi di senso, vuoti, sprecati. Perché tutto è intensamente abitato dalla presenza di Dio, dalla ricerca appassionante del suo Volto nella Scrittura, dalla confortante fatica della comunione fraterna con le venti sorelle che condividono con me il cammino sulla via del Vangelo. Mai avrei pensato di trovare gioia e pienezza tanto grandi in una vita così semplice ed essenziale. Mai avrei pensato di ritrovare anche me stessa come donna, e di vedermi con stupore fiorire in quell’umanità riconciliata e bella verso la quale il Figlio di Dio mi conduce dolcemente, prendendomi per mano.

Sr. Chiara Beatrice