Testimonianza di sr. Enrica di Boves

sr Enrica

Ciao, sono suor Enrica, del Monastero di Boves.

A poco più di sessant’anni dalla mia entrata in monastero vorrei raccontarvi la mia esperienza.

Mi era nato nel cuore il desiderio di “entrare tra quelle suore che pregano sempre”.

Hanno cercato di farmi cambiare idea. Dicevano che era troppo dura per me, non ce l’avrei fatta.

Ho provato a seguire i consigli che mi venivano dati… ma ho perso la pace. Poi ho incontrato un prete che mi ha ascoltato, ha lasciato che il mio cuore si esprimesse. Ha capito che il mio desiderio era profondo, che rispondeva veramente a una chiamata del Signore. Mi ha detto: “Tu devi fare quello che senti nel tuo cuore”. Mi ha ridonato la pace!

Sono entrata con grande gioia e serenità. Certo, le difficoltà non sono mancate ma, anche ascoltando le tante persone che vengono a chiedere preghiere, mi sono accorta che ho molto da ringraziare il Signore perché sempre mi ha sostenuto. La gioia di vivere con Lui, pregando per tutti i fratelli, non solo non è venuta meno, ma anzi si è accresciuta.

Non temete di seguire i desideri buoni del cuore, sono quel seme di vita che il Signore ci ha donato e che Lui stesso, da buon giardiniere, custodisce e fa crescere!

                                                                                                                                                                            sr.Enrica