Venerdì 16 agosto – clicca per leggere tutto…

tau-san-francesco

La carne non si divide. Oggi dividiamo tutto, separiamo, abbandoniamo, dimentichiamo. In nome di una libertà sovrana e despota seguiamo ciò che sta in mezzo: le medietà e mediocrità del nostro interesse, quello che adesso sentiamo positivo ed esaltante, quello che non ci scomoda. 

Gesù Cristo ci insegna che occorre di nuovo scegliere ciò che sta all’origine, che è anche il fine a cui dobbiamo tendere. Riscegliere la comunione che ci precede e ci ha generati, che ci caratterizza irrevocabilmente. 

Oggi l’unità duratura spaventa, è vista come minaccia alla propria insindacabile libertà. Le scelte per rimanere uniti nella fedeltà, anche faticosa, sono ripudiate. Il matrimonio è sacramento della comunione trinitaria: tutti siamo creati per non stare soli e per vivere relazioni di appartenenza e donazione.

Dal Calendario del Patrono d’Italia 2019 – Ed. Biblioteca Francescana – info@bibliotecafrancescana.it