Venerdì 18 maggio – clicca per leggere tutto…

tau-san-francesco

Il brano evangelico narra il primo incontro fra Gesù e Pietro dopo gli eventi della passione. Pietro si aspetta forse che Gesù gli chieda conto del suo rinnegamento. Gesù gli si rivolge in un modo totalmente inatteso: non condiziona il perdono a Pietro a una qualche riparazione del suo fallimento, e nemmeno al suo pentimento; invita Pietro a interrogarsi piuttosto sul suo amore nei suoi confronti. Non solo: di fronte a Pietro che non si mostra più sicuro della sua capacità di amare, Gesù sembra quasi abbassare il tiro.

Gesù ci offre in questo modo un criterio sul quale posiamo sintonizzarci anche noi: quello di un amore disponibile a incontrare l’altro dove gli è possibile. È questo tipo di incontro che rende possibile l’impossibile, fino a trasformare colui che ha rinnegato nella guida della Chiesa.

Dal Calendario del Patrono d’Italia 2018 – Ed. Biblioteca Francescana – info@bibliotecafrancescana.it